Avete subito un’aggressione o una violenza sessuale?

In Svizzera la violenza sessuale è vietata. Ma la violenza sessuale esiste, anche se è vietata. 

Può capitare a tutti di subire una violenza sessuale: a donne, uomini, bambini, omosessuali, transessuali, persone con disabilità. 

Alcune vittime conoscono la persona che le ha violentate, altre non la conoscono.

Chiedete aiuto!

Come procedere

  • Parlate della vostra situazione con una persona di cui vi fidate. 
    Ad esempio con un buon amico, con un collega di lavoro o con i vostri genitori.
  • Parlate dei vostri problemi in un consultorio dell’aiuto alle vittime (informazioni in lingua standard). Le persone che lavorano nel consultorio vi ascoltano e vi aiutano.
    Vi spiegano:
    • quali sono i vostri diritti
    • chi può fornirvi aiuto psicologico
    • quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una denuncia.
      Denunciare significa segnalare alla polizia la persona che vi ha violentato.
  • L’aggressione è appena successa?
    • Andate il più presto possibile da un medico.
      Possibilmente nelle prime 48 ore dopo aver subito la violenza.
    • Altrimenti andate in ospedale:
      • al pronto soccorso
      • al reparto di ginecologia.
  • Quando siete dal medico o all’ospedale:
    • Fatevi visitare e consigliare. 
      Qui ricevete:
      • medicinali
      • cure
      • il primo sostegno psicologico.
    • Se possibile permettete che vengano raccolte le prove.
      Ad esempio che venga preso lo sperma nella vagina se siete state violentate. È importante se più tardi decidete di sporgere denuncia. È importante raccogliere le prove anche per le eventuali indagini della polizia.
    • Se lo desiderate:
      portate con voi una persona della quale vi fidate.
  • Volete sporgere denuncia?
    • Rivolgetevi a un consultorio dell’aiuto alle vittime e chiedete quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una denuncia.
    • Oppure andate direttamente in polizia.

A chi rivolgersi giorno e notte, anche in caso di urgenze

  • Polizia, telefono 112
  • Centrale di allarme, telefono 144
  • Pronto soccorso dell’ospedale più vicino
  • Telefono amico, consulenza per adulti, telefono 143
  • Pro Juventute, consulenza per giovani, telefono 147, www​.147​.ch/it (informazioni in lingua standard)


Testo in lingua facile

Logo Lingua facile
Logo Fondazione Palatin

Potrebbero interessarvi anche questi temi

Violenza sessuale Diritti sessuali Attrazioni e sessualità