–  Attualità

Video 3 – Interruzione della gravidanza in Svizzera: testimonianze di professionist* della salute sessuale

Alcun* professionist* della salute sessuale ci parlano degli ostacoli e della stigmatizzazione presenti in un percorso di interruzione della gravidanza. La loro constatazione: l’aborto deve essere prima di tutto considerato come una questione di salute e l’approccio deve essere centrato sui bisogni della persona incinta, affinché possa fare le proprie scelte in completa autonomia. Rivendicate insieme a noi il miglioramento dell’accesso a questo diritto fondamentale nel nostro Paese. Firmate la petizione «La mia salute – La mia scelta!».

[La mia salute – La mia scelta!] Interruzione della gravidanza: la scelta della persona incinta prima di tutto!

Per quale motivo il diritto all'autodeterminazione, ossia il diritto di fare le proprie scelte per quanto concerne la propria salute, è fondamentale in un processo decisionale legato alla gravidanza? E come assicurarsi che questo diritto sia rispettato in Svizzera?

Maria Chiara Pusterla, specialista in salute sessuale e coordinatrice dei Consultori di Salute Sessuale EOC, risponde a queste domande e ci parla delle condizioni necessarie per garantire alla persona incinta la possibilità di scegliere liberamente per quanto riguarda il proprio corpo e la propria salute.

Questo video fa parte di una serie di 3 video della nostra campagna «La mia salute - La mia scelta»:

Firmate la petizione